logotype
Associazione Solaris
Corsi di Yoga Evolutivo, Accompagnare la nascita, Meditazione, Ricerca personale
le radici il viaggio la ricerca

*************************** YOGA EVOLUTIVO A VICENZA *************************** VIENI A PROVARE *************************** PRENOTA UNA LEZIONE GRATUITA AL 348 3849546 ***************************

Raccolta di articoli utili sulla cura dei neonati

Ecco cosa succede nel corpo di un bambino che viene lasciato piangere
Cosa succede a un bambino che piange, varrebbe la pena di verificare prima di adottare certe tecniche come quella della “attesa progressiva”.

Molti medici e molti genitori credono che sia utile lasciar piangere il bambino. Secondo un’opinione molto diffusa pochi minuti di lacrime non faranno male al piccolo, anzi lo aiuteranno a ritrovare da solo calma e sonno.

Così, la tecnica di “attesa progressiva” (conosciuta anche come “metodo 5-10-15”) sviluppata dal dottor Richard Ferber, neurologo e pediatra dell’Università di Harvard e presso l’ospedale pediatrico di Boston, è ancora utilizzata oggi dai genitori di tutto il mondo.

In un’intervista a Süddeutsche Zeitung (o SZ, il quotidiano principale della Germania del sud), Karl Heinrich Brisch, primario di medicina psicosomatica presso l’ospedale pediatrico dell’Università di Monaco, spiega che i neonati, quando lasciati piangere dai genitori, “apprendono molto presto ad attivare nel cervello un piano di emergenza, molto simili al riflesso di tanatosi osservato negli animali quando sono in pericolo di vita, che consiste nel simulare la morte”. Il loro sviluppo cerebrale viene colpito e i piccoli imparano ad adattarsi allo stress.
Link all'articolo completo pubblicato sul sito dell'Associazione Culturale Pediatri

2017  Associazione Solaris  globbersthemes joomla templates